Puglia
La guida delle città su smartphone
completamente GRATUITA

Palazzi Palazzo del Sedile

Immagine di Palazzo del Sedile

Del palazzo si parla la prima volta in un documento del 1466, nelle sue sale si riuniva il Parlamento cittadino, al suono delle campane della Cattedrale. Nel 1601 scoppiò un incendio in un magazzino della Piazza che si propagò nelle case vicine fino a raggiungere il palazzo dov'era l'arsenale. Subito molti volontari intervennero per portare via i barili di polvere da sparo. Erano quasi riusciti nell'intento quando gli ultimi due barili esplosero provocando 60 vittime e distruggendo molte case e la vicina chiesa di Santa Maria della Misericordia. Nel 1602 l'Università fece ricostruire il Palazzo e nel 1604 su una torre fu inserito un orologio fatto venire dalla Germania, il primo in Puglia a rintoccare i quarti oltre le ore. Nel 700 Stefano Fabbri, il mercante di Ferrara, fece costruire la loggia. Fino al 1835 il Palazzo del Sedile fu sede di Teatro Comunale: una sera durante uno spettacolo uno scricchiolio fece temere il crollo; ci fu molto panico, si salvarono tutti, ma il Teatro fu chiuso e il palazzo venduto a privati.



Partners

Camera di
Commercio di Bari
Provincia
di Bari
CNA di Bari
Comune di
Bari
Comune di
Gioia del Colle
Comune di
Putignano
Comune di
Sannicandro di Bari
Comune di
Palo del Colle