Puglia
La guida delle città su smartphone
completamente GRATUITA

Teatri Teatro Margherita

Immagine di Teatro Margherita

Fu progettato dall’ingegnere Francesco De Giglio tra il 1912 ed il 1914, e fu commissionato dalla Società Anonima Pubblici Divertimenti Orfeo di Bari. L’incendio del 22 luglio 1911 distrusse il complesso iniziale del 1893 denominato Eden Margherita, destinato allo svago e alla ristorazione, e collegato da un ponte alla terraferma. Fu inaugurato il 22 agosto 1914 con il nome Kursaal Margherita, in onore della moglie di re Umberto I di Savoia, e alla committenza fu concesso il tratto di costa dove sorgeva appunto, il nuovo teatro. Il teatro fu costruito nel mare poggiato su palafitte e si sviluppava su una superficie di 3500 metri quadrati. Fu salotto della Bari bene, e dal ’43 fu punto di smistamento per le truppe americane; nel ’46 fu ripristinato a seguito dei danni riportati per lo scoppio di una nave americana. Con lo scadere della concessione il Teatro fu acquistato dallo Stato, e ha cessato così, di essere luogo di rappresentazione. La struttura si presenta con un ricco apparato decorativo e si caratterizza per la presenza di un ampio arco a vetrata affiancato da due alti pinnacoli. La cupola è ottagonale con lucernario di chiusura.
Nel 2008 e' stato riaperto solo per esposizione di prodotti artigianali e mostre.



Partners

Camera di
Commercio di Bari
Provincia
di Bari
CNA di Bari
Comune di
Bari
Comune di
Gioia del Colle
Comune di
Putignano
Comune di
Sannicandro di Bari
Comune di
Palo del Colle