Puglia
La guida delle città su smartphone
completamente GRATUITA

Cartellate che bontà!

Immagine di Cartellate che bontà!

Ogni famiglia ha la sua ricetta e i suoi segreti, ce n'è una per ogni famiglia pugliese! Ciò su cui invece sono tutti d’accordo è che devono essere croccanti e al tempo stesso friabili, frantumarsi e sciogliersi in bocca..

 Le cartellate sono il dolce natalizio pugliese per eccellenza. Sempre presenti a cenoni e tombolate, mettono allegria e buonumore.
Preparate soprattutto a Natale, nella tradizione cristiana rappresenterebbero l'aureola o le fasce che avvolsero il Bambino Gesù nella culla, ma anche la corona di spine al momento della crocifissione.
Le cartellate sono dei nastri di sottile sfoglia di pasta, unita e avvolta su se stessa sino a formare una specie di "rosa", che viene poi fritta. Tradizionalmente sono impregnate di vincotto tiepido o miele, e poi spolverate con cannella, zucchero a velo o confettini colorati. La sfoglia deve essere sottilissima, da qui il loro nome, sottili come la "carta oleata" che si usava un tempo, simile all'attuale "carta forno".
Ogni famiglia ha la sua ricetta e i suoi segreti, ce n’è una per ogni famiglia pugliese!
Ciò su cui invece sono tutti d’accordo è che devono essere croccanti e al tempo stesso friabili, frantumarsi e sciogliersi in bocca.Quando poi si mescolano al sapore aspro del vincotto, mieloso e morbido al gusto, con la frolla fritta ma asciutta, il piacere è assicurato!



Partners

Camera di
Commercio di Bari
Provincia
di Bari
CNA di Bari
Comune di
Bari
Comune di
Gioia del Colle
Comune di
Putignano
Comune di
Sannicandro di Bari
Comune di
Palo del Colle