Puglia
La guida delle città su smartphone
completamente GRATUITA

La fine di Gaia non arriverà... a Cisternino

Immagine di La fine di Gaia non arriverà... a Cisternino

La profezia Maya sulla fine del mondo anestetizzata dal paesino bianco del brindisino

Si chiama Cisternino ed è un paese del brindisino che, in base all’interpretazione dei devoti del maestro indiano Babaji, potrebbe sopravvivere alla tanto temuta fine del mondo annunciata nella profezia dei Maya. Secondo la previsione, infatti, il prossimo 21 dicembre 2012 la cittadina potrebbe trasformarsi in un’isola salvandosi dal cataclisma che dovrebbe distruggere il nostro pianeta.

Proprio per questo motivo la Valle d'Itria, lembo di terra al confine tra le province di Brindisi e Taranto, ha registrato un boom di prenotazioni. A confermare che gli hotel della cittadina sono stati presi d’assalto è lo stesso sindaco di Cisternino Donato Baccaro a metà tra il serio e il faceto. In tanti, infatti, si accingono a trascorrere la “viglia della fine del mondo” nella zona del santuario della dottrina di Babaji, secondo in importanza solo a quello che ha sede in India.

Che la faccenda costituisca ritorno di immagine a livello turistico per la cittadina e lo si capisce chiaramente dalle parole del primo cittadino di Cisternino che scherza sulla questione: “Mi fa piacere che si parli di noi in tutto il mondo come luogo di salvezza, in chiave positiva, non vogliamo farci cogliere impreparati. Per il momento abbiamo soltanto organizzato il tradizionale mercatino di Natale, ma qualcosa faremo anche il 21 dicembre''.

Fonte: TgCom24
http://www.tgcom24.mediaset.it/magazine/articoli/1072773/cisternino-li-niente-fine-del-mondo.shtml



Partners

Camera di
Commercio di Bari
Provincia
di Bari
CNA di Bari
Comune di
Bari
Comune di
Gioia del Colle
Comune di
Putignano
Comune di
Sannicandro di Bari
Comune di
Palo del Colle