Puglia
La guida delle città su smartphone
completamente GRATUITA

Dimmi come dormi e ti dirò chi sei

Immagine di Dimmi come dormi e ti dirò chi sei

Posizione numero 1: Fetale

Sapete che la posizione preferita in cui ti addormenti può svelare molto del tuo carattere?

Ebbene sì... questo perché quando si dorme non è possibile avere alcun controllo cosciente sul nostro corpo e l’inconscio influenza liberamente la posizione che assumiamo, rivelando alcuni tratti del nostro carattere

Ci sono essenzialmente sei posizioni differenti in cui le persone si addormentano e ognuna di queste posizioni può dirci molto a proposito dei nostri tratti caratteriali.

Oggi tratteremo la POSIZIONE FETALE.

Chi assume questa postura tende ad addormentarsi in posizione rannicchiata, sollevando e piegando le ginocchia stringendo il cuscino a sè.

Spesso chi dorme in questo modo avvolge a bozzolo le coperte o le lenzuola oppure è capace di tirarle fin sopra la testa anche quando fa caldo.

La posizione fetale è la posizione preferita dalla maggioranza delle persone.

Si calcola che il 40% degli individui prediliga dormire in questo modo, che rimanda alla nostalgia per il grembo materno e manifesta un’esigenza di raccogliersi in una sorta di guscio o bozzolo che ci isoli dalle difficoltà del mondo che ci circonda.

Chi preferisce questa posizione nel sonno ha la propensione a regredire nel mondo dell’infanzia, quando dorme. Segno insomma di una personalità un po’ fragile, dal punto di vista emotivo, e insicura. Che sente la necessità di protezione e può essere maggiormente esposto a incubi notturni.

Il Linguaggio del corpo svela tantissime cose sul carattere delle persone perchè l’inconscio non mente.

Il prossimo post sarà dedicato alla posizione allungata a “Tronco”.

fonte: Alessandro Ferrari – Socio A.I.F.



Partners

Camera di
Commercio di Bari
Provincia
di Bari
CNA di Bari
Comune di
Bari
Comune di
Gioia del Colle
Comune di
Putignano
Comune di
Sannicandro di Bari
Comune di
Palo del Colle